Canto | Definizione d'autore

Dio non canta. Forse non ha mai cantato.

Si vede che non gli serviva. Ha dato il canto a tutti gli elementi che popolano questo mondo e che si danno da fare per tenerlo vivo.

Il rumore dell'esistenza è canto. Canta l'acqua, il vento, cantano le fronde degli alberi, le pietre, cantano gli animali, canta l'uomo.

Il canto è un grido, un ululato a gola aperta. Sfiora e urta e sfonda e spacca e libera e imprigiona. E non gli serve di essere ascoltato per avere valore. é una liberazione. Una manifestazione della verità. E non ha bisogno di spettatori.

Mina

(Definizione vergata dalla Mina nazionale per il Nuovo Dizionario della Lingua italiana Zingarelli, Zanichelli Editore, 2014)

#canto

Featured Posts
Ultime notizie
Archivio